il Blog di Perform

Alimentazione estiva sana: scegli Perform e assumi proteine senza dover cucinare

m

Categorie: I love Perform

}

Tempo di lettura: 4 minuti

L’estate, oltre ad essere la stagione più calda, è un periodo in cui si gode di maggior tempo libero e in cui si seguono abitudini alimentari diverse rispetto al resto dell’anno. Tuttavia, anche per combattere l’afa e i rischi legati alle alte temperature, è utile seguire un’alimentazione estiva sana.

Nei prossimi paragrafi ti illustriamo alcuni consigli per ottenere pasti salutari e corretti a base di cibi freschi estivi.

Consigli per un’alimentazione estiva sana

Durante la bella stagione, seguire un’alimentazione sana è fondamentale per non perdere energie.

Infatti, con l’arrivo dell’estate le giornate diventano più lunghe e le temperature più alte. Questo comporta una maggiore sudorazione e dunque una perdita di sali minerali che ha come risultato stanchezza e spossatezza.

Inoltre, durante i giorni di vacanza, spesso capita di consumare pasti fuori casa con una conseguente minore attenzione alla qualità del cibo e alle calorie.

Per non fare errori, esistono alcune semplici regole che possono aiutarti ad affrontare l’afa estiva: vediamole insieme!

L’importanza dell’idratazione per un’alimentazione estiva sana

Come accennato in precedenza, in estate si perdono più sali minerali. Per questo motivo, è indispensabile mantenere una corretta idratazione in modo da reintegrare i liquidi.

Nello specifico, si consiglia di bere almeno un litro e mezzo/due litri di acqua al giorno anche se non si avverte lo stimolo della sete. È molto importante non dimenticare di assumere il giusto apporto di acqua giornaliero in quanto la disidratazione può causare colpi di calore e stati confusionali.

Per approfondire, leggi il nostro articolo su cosa bere per idratarsi in estate.

Alimentazione estiva sana

Rispetta il numero e gli orari dei pasti per un’alimentazione estiva sana

Per un’alimentazione estiva sana è utile rispettare il numero e gli orari dei pasti quotidiani.

In particolare, la prima colazione è il pasto più importante della giornata perché arriva dopo il periodo di digiuno più lungo dato dal riposo e dal sonno. Ne abbiamo parlato in questo articolo. Inoltre, spesso è sottovalutato il ruolo degli spuntini che sono invece capaci di mantenere attivo il metabolismo. Proprio gli snack comportano una serie di vantaggi:

  • consentono di distribuire meglio le calorie e quindi l’energia
  • mantengono i livelli di glicemia costanti e permettono di arrivare ai pasti principali senza la sensazione di fame eccessiva

Gli Shake & Pudding Perform sono i nostri integratori proteici e rientrano tra i migliori in circolazione. Rappresentano un ottimo spuntino perché:

  • sono ricchi di proteine
  • forniscono vitamine e minerali
  • hanno un basso contenuto di zuccheri e grassi

Non solo: il loro utilizzo ti permette di completare i tuoi pasti senza l’utilizzo dei fornelli. Infatti, si preparano in soli 5 semplici passi:

  • versa 200ml di acqua
  • aggiungi 4 (per lo shake) o 6 (per il pudding) misurini di Perform
  • shakera
  • lascia riposare 2 minuti
  • gusta

Scopri poi 3 ricette proteiche per utilizzarli in piatti semplici e veloci, oppure come realizzare un pudding proteico al cioccolato e pesche!

Assumi più frutta e verdura ad ogni pasto per un’alimentazione sana

Frutta e verdura sono i cibi freschi estivi per eccellenza. Si tratta di fonti di fibre, vitamine, antiossidanti e – soprattutto – hanno un alto potere saziante. In aggiunta, sono anche alimenti ricchi di acqua e sali minerali, i micronutrienti che si perdono proprio a causa della maggiore sudorazione dovuta al caldo.

Perciò, durante l’estate, è bene assumerne la giusta quantità ad ogni pasto, colazione compresa. Un ulteriore consiglio per una dieta sana, è quello di scegliere sempre frutta e verdura di stagione. A questo proposito potrebbe interessarti il nostro articolo in cui parliamo della stagionalità dei cibi.

Favorisci la digestione per un’alimentazione sana

Il caldo rende la digestione più lenta, dunque dovremmo supportare il nostro organismo in questo senso. Ecco qualche consiglio per favorire questo processo:

  • limita il consumo di piatti elaborati e ricchi di grassi, ad esempio quelli che contengono panna, burro o margarine nella preparazione. Ogni pasto deve sempre contenere carboidrati, proteine, fibre, vitamine e grassi buoni come l’olio extravergine di oliva a crudo e gli Omega 3
  • preferisci alimenti ricchi d’acqua e possibilmente cotti a vapore. Evita invece le fritture
  • ricorda di fare uno spuntino a metà mattinata e un altro a metà pomeriggio. Come dicevamo, questo ti consente di non arrivare affamato ai pasti principali e di mantenere in moto il metabolismo
  • cerca di fare sempre del movimento anche in vacanza, senza mai interrompere del tutto l’attività fisica
  • rispetta le modalità di conservazione degli alimenti: i cibi conservati a lungo e male in frigo rischiano di subire un peggioramento dal punto di vista nutrizionale.
Uno spuntino low cal con lo shake al caffè

Uno spuntino low cal con lo shake al caffè

Ricaricarsi idratandosi si può? Ovviamente sì, con lo shake al caffè Perform. Il perfetto boost di energia, vitamineproteine e sali minerali di cui hai bisogno per tutta la giornata.

Versa 200ml di acqua in un bicchiere e aggiungi 4 misurini, come indicato sulla confezione.

In pochi minuti potrai goderti un’ottima merenda con il minimo delle calorie e il massimo del gusto!

Prova anche tu lo Shake al Caffè Perform, ora con il 25% di sconto!

m

Categorie: I love Perform

}

Tempo di lettura: 4 minuti

Sfoglia le altre categorie del blog

ALIMENTAZIONE & BENESSERE

RICETTE PROTEICHE

ALLENAMENTO & FITNESS

I ❤️ PERFORM

Leggi gli articoli correlati